DAY 8 – RITORNO A REYKJAVíK: DA HÖFN A KEFLAVíK (Suðurnes)

Sabato 29 ottobre. Ottavo e ultimo giorno in Islanda.
Con un cielo cupo, che amplifica la tristezza di dover ritornare a casa, abbandoniamo Höfn e ci mettiamo sulla strada del ritorno. Non scattiamo molte foto, soprattutto per la forte pioggia che era iniziata a cadere.
Tuttavia ci fermiamo di nuovo (almeno per il mio caso) allo Svínafellsjökull.
Le cime delle montagne sono oggi ricoperte da un bianco velo di calabrosa (neve che si attacca alle superfici non orizzontali), il che le rende ancora più maestose.

dsc_0426a2

Purtroppo questo è l’unico ed ultimo scatto, le condizioni trovate successivamente sono state decisamente proibitive per uscire con la macchina fotografica (a meno di bagnarsi completamente da capo ai piedi).

Quindi, giunti a Keflavík dopo un’estenuante giornata di viaggio, si preparano le valigie e si va a letto presto, il volo è previsto alle 6.25 del mattino dell’indomani.
Ma nonostante tutto, questa giornata non ci lascia molto amareggiati, poiché abbiamo ancora l’occasione di rifarci a Copenhagen, durante il lungo scalo di 10 ore che sfrutteremo per girare il centro della città.